Menu
Cerca
Ieri nel Trevigiano

Zaia vaccinato con Pfizer, le percentuali di tutte le somministrazioni, da lunedì i 40enni

Il Governatore all'uscita: "Eravamo in tanti, ma comunque l’attesa si smaltisce nel giro di pochi minuti. Eroghiamo 40mila dosi al giorno".

Zaia vaccinato con Pfizer, le percentuali di tutte le somministrazioni, da lunedì i 40enni
Glocal news 13 Maggio 2021 ore 09:04

Vaccinato ieri a Godega, in provincia di Treviso, il presidente della Regione Luca Zaia, che ha ricevuto la prima dose di Pfizer.

In Veneto sinora è stato già vaccinato il 91% degli over 80, l'80% degli over 70, il 70% degli over 60 e anche il 65% degli over 50. Due milioni le dosi somministrate, 1 milione e 100mila cittadini hanno ricevuto la prima dose, 612mila infine i cicli completi già portati a termine.

Zaia vaccinato con Pfizer ieri a Godega

Dopo aver atteso il suo turno per prenotare la vaccinazione il Presidente Zaia si è messo in fila ieri, mercoledì 12 maggio 2021, al Campo Fiera di Godega, a Treviso, per ricevere la prima dose.

Zaia vaccinato con Pfizer: "La macchina va spedita, da lunedì i 40enni"

A fargli l’anamnesi prima della somministrazione il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, di turno a Godega.

“Devo fare i complimenti per la velocità – ha commentato Zaia all’uscita –. Eravamo in tanti ma comunque l’attesa si smaltisce nel giro di pochi minuti. La macchina vaccinale del Veneto funziona: penso che i veneti abbiano apprezzato questo programma che ho voluto mettere in piedi. Sono 60 centri vaccinali, eroghiamo mediamente 40 mila dosi al giorno, considerate che abbiamo un potenziale di 100 mila e la fornitura settimanale oggi è di 200 mila”.

Zaia vaccinato con Pfizer: "La macchina va spedita, da lunedì i 40enni"

Al Governatore, che oggi, giovedì 13 maggio 2021, riceverà la visita in Veneto del Commissario per l'emergenza, generale Figliuolo, è stato inoculato il vaccino Pfizer.