Incendio

Fiamme divorano il capannone industriale ditta Geo&Tex 2000 GALLERY

Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Bassano, Vicenza, Thiene e Cittadella con i volontari di Verona, Treviso, Mestre e Padova.

Fiamme divorano il capannone industriale ditta Geo&Tex 2000 GALLERY
30 Maggio 2020 ore 16:01

Un terribile incendio ieri sera alla Geo&Tex 2000 a Valbrenta.

Le fiamme sono partite da un deposito

Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’incendio al capannone Geo&Tex 2000 situato in Via Giusti a Valbrenta (Vicenza), sia partito da un deposito di materiale. Erano le 22.30 di ieri, venerdì 29 maggio 2020 quando le squadre dei Vigili del Fuoco di Bassano, Vicenza, Thiene e Cittadella con i volontari di Verona, Treviso, Mestre e Padova con 4 autobotti, 5 autopompe, una cisterna chilolitrica, un’autoscala, un carro schiuma e oltre 40 operatori, il tutto coadiuvato dal funzionario di guardia e dal caposervizio.

Le operazioni di spegnimento

Sono iniziate fin da subito le operazioni di spegnimento con la schiuma e con l’ausilio di un mezzo aeroportuale di Treviso, un Aisp Ziegler. L’incendio in poco tempo ha bruciato la parte esterna del deposito passando con la combustione del magazzino interno dov’erano custoditi al suo interno dei materiali geotessili non tessuti e delle materie prime. Le alte colonne di fumo si sono potute vedere a distanza per diverse ore.

Quattro ore di lavoro

I Vigili del Fuoco hanno lavorato incessantemente per 4 ore fino a quando l’incendio è stato circoscritto. Il personale dell’Arpav è intervenuto sul posto per effettuare il campionamento dell’aria della zona.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità