EVENTO 2.0

Covid-19 non ferma Marostica: la Festa della Ciliegia IGP è andata in scena sul Web

Una rivisitazione con strumenti tecnologici per tenere accesi i riflettori su questo prezioso prodotto del territorio.

01 Giugno 2020 ore 10:01

Scende in campo il governatore Luca Zaia per difendere la festa della Ciliegia di Marostica IGP 2020 e garantire che anche quest’anno il delizioso prodotto del territorio riceva le giuste attenzioni. L’evento è stato declinato in maniera virtuale e social: attraverso dirette streaming su canali social Facebook (Città di Marostica), Instagram (@citta_di_marostica) e YouTube (Turismo Marostica). 

Festa della Ciliegia di Marostica 2020: un evento social

Si sono dati appuntamento al Castello Inferiore, nella tarda mattinata di ieri, domenica 31 maggio, per “celebrare” il delizioso frutto, sindaci, autorità e rappresentanti di categoria. Non è mancata neppure un’esposizione della ciliegia IGP che si è potuta acquistare alle bancarelle nel parcheggio di viale Stazione o nei menu dedicati di bar e ristoranti che nella giornata hanno proposto anche servizi di delivery e take away.

Evento 2.0.

I momenti salienti dell’evento sono state condivise sui canali social, insieme a contenuti legati al mondo della raccolta e della lavorazione delle ciliegie, scorci di vita nelle colline e nelle aziende agricole, ma anche lezioni di cucina e ricette proposte degli chef dei ristoranti locali. Tutto quello che ruota attorno al frutto, come aveva promesso Zaia.

Musica e giochi

E ancora – attraverso ‘2020 Veneto Channel’, il canale FB bassanese dedicato all’intrattenimento – il gioco “Tu dimmi quanto quanto”, in cui l’utente che ha indovinato il peso di un cesto di ciliegie ha ricevuto un premio. Ciliegina (è proprio il caso di dirlo) sulla torta, un momento di musica dal vivo, rigorosamente in diretta social.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità