Isituto oncologico veneto

Carcinoma della vescica, giovane mamma viaggia mille chilometri per operarsi a Castelfranco

In questo caso la chirurgia robotica con l’impiego del nuovo Robot Da Vinci ha dato alla paziente, residente fuori regione, di riabbracciare due figli piccoli dopo solo una settimana.

Carcinoma della vescica, giovane mamma viaggia mille chilometri per operarsi a Castelfranco
Attualità Castelfranco, 20 Luglio 2021 ore 15:33

L'intervento è stato eseguito in robotica dall'equipe del dottor Angelo Porreca di Urologia Oncologica.

Carcinoma della vescica

Una mamma di 28 anni, con diagnosi di carcinoma della vescica, è stata sottoposta ad intervento allo IOV - Istituto Oncologico Veneto di Castelfranco (Treviso), dopo un viaggio di mille chilometri.

L'intervento è stato eseguito in robotica dall'equipe del dottor Angelo Porreca di Urologia Oncologica, con ricostruzione della vescica attraverso l’utilizzo dell’intestino senza alcuna incisione maggiore e quindi con la possibilità di essere dimessa dopo soli cinque giorni. In questo caso la chirurgia robotica con l’impiego del nuovo Robot Da Vinci ha dato la possibilità a una giovane mamma, residente fuori regione, di riabbracciare due figli piccoli dopo solo una settimana, di limitare la permanenza lontano da casa e di ritornare subito alla vita di tutti i giorni.