Menu
Cerca
VIABILITA'

Domani apre il primo tratto trevigiano della Superstrada Pedemontana Veneta

Unirà i caselli di Bassano Ovest-Rosà e di Montebelluna Est-Volpago. Inaugurazione alle 11, circolazione dei mezzi dalle 15

Domani apre il primo tratto trevigiano della Superstrada Pedemontana Veneta
Attualità Montebelluna, 27 Maggio 2021 ore 09:25

Sarà il Presidente della Regione Luca Zaia ad inaugurare venerdì 28 maggio alle 11.00 il tratto della SPV tra Bassano e Montebelluna

35 chilometri

E' un tratto estremamente significativo della nuova infrastruttura stradale Pedemontana Veneta: sono ben 35 chilometri tra Bassano Ovest e Montebelluna Est, il più lungo tra quelli aperti nell'ultimo anno.

La cerimonia avrà inizio alle ore 11.00 a Bassano, presso il Centro Direzionale di Via della Rogge 1 – Casello SPV Bassano Ovest.

Dalla strada Feltrina, tra Montebelluna, Signoressa e Venegazzù, si potrà così entrare nel sistema autostradale, in attesa che tra alcuni mesi (autunno o al massimo l'inizio del 2022) si completi il tratto verso Povegliano, Spresiano e la A27; resta da completarà il tratto vicentino tra Malo e la A4 a Montecchio Maggiore.

Da domani alle 15 i mezzi potranno entrare in Superstrada, spostarsi più velocemente tra un centro e l'altro e raggiungere, in direzione ovest la A31 Valdastico: i nuovi caselli aperti saranno Bassano del Grappa Est-Rosà, Loria-Mussolente, Riese Pio X-Altivole, Montebelluna Ovest-Caerano e Montebelluna Est-Volpago.