Attualità
Trevignano

Pedemontana Veneta, aperta al traffico anche la Variante di Signoressa

Emessa ieri, martedì 19 luglio 2022, l’ordinanza che permette all’utenza di percorrere la nuova arteria da giovedì 21 alle ore 9.00.

Pedemontana Veneta, aperta al traffico anche la Variante di Signoressa
Attualità Montebelluna, 20 Luglio 2022 ore 07:15

La Regione del Veneto infatti ha autorizzato il concessionario della Pedemontana Veneta ad aprire al traffico la Variante di Signoressa, in comune di Trevignano in Provincia di Treviso.

Pedemontana Veneta, aperta al traffico anche la Variante di Signoressa

“Pedemontana si avvia al completamento non solo dell’asta principale, come abbiamo visto nei giorni scorsi con l’apertura sino a Spresiano, ma vanno a concludersi i lavori anche di tutte le opere complementari previste nel progetto” afferma il Presidente Zaia “ sollevando Signoressa dei flussi di traffico che attraversano il centro abitato con notevole sollievo dei cittadini abitanti” continua.

La Regione del Veneto infatti ha autorizzato il concessionario della Pedemontana Veneta ad aprire al traffico la Variante di Signoressa, in comune di Trevignano in Provincia di Treviso. E’ stata pertanto emessa nella giornata di ieri, martedì 19 luglio 2022, l’ordinanza che permette all’utenza di percorrere la nuova arteria da giovedì 21 alle ore 9.00.

La nuova strada, larga 9,50 ml e lunga circa 3,5 km, costituisce una variante della SR 348 dell’abitato di Signoressa, salvando il centro abitato dai flussi di traffico di mezzi leggeri e pesanti di attraversamento. Si aggancia alla strada regionale con due ampie rotatorie, e svincola con la Via Schiavonesca veccia con un’ulteriore rotatoria.

I lavori hanno comportato circa 40.000 mc scavi sbancamento, il montaggio di 1.000 mq barriere fonoassorbenti, la posa di 10.000 mc conglomerato bituminoso e di 37.000 mc rilevato stradale. L’opera è costata 2.628.000 di euro ed è stata finanziata all’interno del quadro economico di Pedemontana nei 68 km di viabilità complementare, e quindi rientra nel quadro economico di quest’ultima.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter