Menu
Cerca
Montebelluna

Riapertura Museo Civico e del MeVe: agevolazioni e attività in programma

Oltre all’ampliamento degli orari di apertura, alla gratuità per i montebellunesi e alla gratuità per i più giovani, gli Uffici stanno mettendo a punto un programma di valorizzazione innovativa delle collezioni per riallacciare il legame con la fisicità del patrimonio.

Riapertura Museo Civico e del MeVe: agevolazioni e attività in programma
Attualità Montebelluna, 25 Aprile 2021 ore 12:11

In vista delle nuove disposizioni in vigore da lunedì 26 aprile 2021, riaprono e si ampliano gli orari del Museo civico ed il MeVe di Montebelluna.

Riapertura Museo Civico e del MeVe

Il Museo Civico riaprirà martedì 27 aprile e sarà aperto dal martedì al venerdì dalle 14 alle 18; il MeVe riapre mercoledì 28 aprile e sarà aperto il mercoledì ed il giovedì dalle 14.30 alle 18, ed il venerdì dalle 10 alle 20.

Dal 4 maggio 2021 il Museo civico sarà aperto dal martedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00 ed il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 18.00 mentre il MeVe dal 6 maggio sarà aperto il giovedì e il venerdì dalle 14.30 alle 18.00 ed il sabato e la domenica dalle 10 alle 20. Gli accessi avverranno sempre su prenotazione. Inoltre, come già sperimentato nel periodo di apertura di febbraio e marzo, continua anche per il mese di maggio l’ingresso gratuito per i residenti a Montebelluna e, nel mese di maggio e giugno, l’ingresso gratuito per tutti i ragazzi sotto i vent’anni e ridotto per tutti gli altri.

Iniziative per la valorizzazione del patrimonio

Il Comune ha deciso, inoltre, di pianificare anche una serie di iniziative per la valorizzazione del patrimonio e promuovere la conoscenza della memoria del nostro territorio.

Oltre all’ampliamento degli orari di apertura, alla gratuità per i montebellunesi e alla gratuità per i più giovani, gli Uffici stanno mettendo a punto un programma di valorizzazione innovativa delle collezioni per riallacciare il legame con la fisicità del patrimonio. Si tratta di iniziative gratuite, a cura degli educatori museali, in cui gli oggetti di collezione del Museo Civico e del MeVe, solitamente in vetrina o chiusi nei depositi, verranno presentati e messi letteralmente “nelle mani” del pubblico.

Un contatto con la storia che molto ha da insegnare al nostro presente. Nei siti dei musei a  saranno disponibili i programmi completi di tutte le attività e le modalità di prenotazione.