Attualità
Contro la manovra

Sciopero generale, Fiom Cgil Veneto: "Ampia partecipazione anche da parte dei metalmeccanici veneti"

Adesione a Treviso: Circet 60%, Berco 100%, Dhir - Gruppo Ali 50%, Golfetto Sangati Gruppo Gea 90%, Stam 70%, Irca 70%, Sole Oderzo 50%, CSM Tube 65% primo turno

Sciopero generale, Fiom Cgil Veneto: "Ampia partecipazione anche da parte dei metalmeccanici veneti"
Attualità Treviso, 15 Dicembre 2022 ore 15:10

Fiom Cgil Veneto: Ampia partecipazione allo sciopero generale anche da parte dei metalmeccanici veneti.

Sciopero generale, Fiom Cgil Veneto: "Ampia partecipazione anche da parte dei metalmeccanici veneti"

“Le metalmeccaniche e i metalmeccanici veneti hanno risposto scioperando contro la manovra finanziaria. Infatti, la finanziaria non solo non risolve i temi che li riguardano come la perdita del potere d’acquisto, la precarietà, il superamento della legge Fornero, l’assenza di politiche industriali, ma anzi semmai li peggiorano. La precarietà aumenta con la reintroduzione dei voucher, la perdita del potere di acquisto non viene affrontata in maniera strutturale, ma viene perseguita la logica dei bonus temporanei, le risorse invece di andare nella direzione dei tanti che ne abbisognano, vanno ai soliti noti. La Flat tax, l’aumento del contante e la riduzione dei pagamenti digitali sono segnali precisi che vanno nella direzione dell’evasione fiscale e evidenziano intolleranza nei confronti dello stato sociale. I lavoratori e le lavoratrici oggi hanno dato una risposta concreta aderendo agli scioperi.” Lo ha dichiarato Antonio Silvestri, segretario generale della Fiom Cgil del Veneto.

Di seguito alcuni dei dati delle principali aziende metalmeccaniche del territorio divisi per provincia.

Belluno

  • Sest gruppo LU.VE. 60%
  • HPO Aligroup 50%
  • Pandolfo Alluminio 70%
  • Edim Bosch 80%
  • Epta Costan 60%

Padova

  • Dab 75%
  • Carraro 70%
  • Toffac 90%
  • Hitachi 90%
  • Zf 70%
  • Vdz/Vdc 90%
  • Parker 100%
  • Ilva 50%
  • Aoc 70%
  • Carel 70%
  • Hiref 60%

Rovigo

  • RPM 70%
  • Agritalia 70%
  • Irsap 60%

Treviso

  • Circet 60%
  • Berco 100%
  • Dhir - Gruppo Ali 50%
  • Golfetto Sangati Gruppo Gea 90%
  • Stam 70%
  • Irca 70%
  • Sole Oderzo 50%
  • CSM Tube 65% primo turno

Venezia

  • Baxi 100% produzione
  • Piovan 40%
  • Speedline 30%
  • Imesa 60%
  • Lafert 50%
  • Fincantieri 60 % (operai)
  • Leonardo 70%
  • Welding Duebi 100%
  • Rendelin 100%

Verona

  • Verona lamiere 40%
  • Siapra 100 %
  • Franke circa il 50% di adesione
  • Zanardi 75%
  • Sima 75%
  • Piva group 75%

Vicenza

  • Inglesina Baby 80%
  • Askoll 50%
  • Baxi 100%
  • Fisep 70%
  • Ebara 70%
  • Frankin 75%
Seguici sui nostri canali