Attualità
Lavori pubblici

Silea: sabato 19 novembre l’inaugurazione della rotonda e della piazza della Madonna della Salute

Il sindaco Rossella Cendron: "L'intervento ha come obiettivo la messa in sicurezza della viabilità del territorio e la promozione della mobilità lenta".

Silea: sabato 19 novembre l’inaugurazione della rotonda e della piazza della Madonna della Salute
Attualità Treviso, 17 Novembre 2022 ore 14:27

Giunge a compimento una delle opere più attese per Silea: sabato 19 novembre alle 11.00 l’Amministrazione Comunale inaugurerà insieme alla cittadinanza la rotonda e la piazza della Madonna della Salute.

INTEGRAZIONE: Alle 11.00 l’Amministrazione Comunale presenterà le nuove attese opere, la piazza in corrispondenza della chiesa e il riassetto della viabilità del quadrante, che ha sempre rappresentato un punto critico a causa dell’incrocio a T. L’inaugurazione precede la ricorrenza della Madonna della Salute del 21 novembre, che quest’anno potrà essere nuovamente festeggiata nella storica chiesetta.

Sabato 19 l'inaugurazione

Alle 11.00 l’Amministrazione Comunale presenterà le nuove attese opere, la piazza in corrispondenza della chiesa e il riassetto della viabilità del quadrante, che ha sempre rappresentato un punto critico a causa dell’incrocio a T. L’inaugurazione precede la ricorrenza della Madonna della Salute del 21 novembre, che quest’anno potrà essere nuovamente festeggiata nella storica chiesetta.

Una nuova configurazione per realizzare un'area pedonale

L’intervento ha avuto un duplice fine: urbanistico, con la creazione di uno spazio fruibile alla cittadinanza per valorizzare la chiesetta, e viario, mettendo in sicurezza un incrocio stradale che ha sempre rappresentato una criticità nella viabilità cittadina, in particolar modo per la sua conformazione a T. I lavori, dal costo di 781.465,45 euro, hanno preso avvio alla fine di marzo 2022 e sono stati eseguiti dalla ditta Bergamin Costruzioni Generali srl di Montebelluna.

Ora, grazie alla nuova configurazione dell’intersezione, il nodo viario è stato spostato ad est, dietro l’abside della chiesetta, ed è stato possibile realizzare un’area pedonale nello spazio riacquistato per valorizzare la costruzione religiosa, messa in risalto anche attraverso la mirata scelta dei materiali e delle scelte architettoniche. Particolare attenzione è stata dedicata all’illuminazione, realizzata impiegando apparecchi a LED distribuiti in modo tale da avere una adeguata illuminazione su tutta l’area. A completamento dell’intervento, infine, sono stati impiegati ulteriori elementi di arredo urbano - portabiciclette e sedute a forma di massi collocati nella zona sud della piazza -.

Una migliore e più sicura viabilità e "promozione della mobilità lenta"

Dal punto di vista viario, l’intervento ha lo scopo di garantire un’adeguata e sicura viabilità di accesso alle aree servite sia per quanto concerne il traffico leggero sia per quello pesante - limitatamente ai veicoli autorizzati - costituito per la maggior parte da automezzi per il trasporto pubblico, assicurando tutte le relazioni di traffico tra le diverse direzioni.

“L’intervento che ha interessato l’area della chiesetta della Madonna della Salute – spiega il Sindaco del Comune di Silea Rossella Cendron - non è isolato ma rientra in un progetto organico più ampio, che ha come obiettivo lo snellimento e la messa in sicurezza della viabilità del territorio e la promozione della mobilità lenta. Vi sono infatti altri cantieri in fase di ultimazione e mi riferisco a quelli della rotonda di intersezione tra via Callalta e la Strada Regionale 53 a Lanzago e delle piste ciclabili di via Cendon, via Tezze e via Belvedere: gli interventi realizzati permetteranno a tutti di poter percorrere le strade di Silea con serenità e senza correre rischi. Siamo orgogliosi di essere riusciti a portare a termine i lavori previsti, soprattutto in questo difficile periodo caratterizzato dall’aumento dei prezzi dei materiali e dell’energia”.

“La creazione di una piazza davanti alla chiesa della Madonna della Salute restituisce alla cittadinanza uno spazio di aggregazione e di rispetto, necessario anche per l’organizzazione in sicurezza di eventi pubblici. L’introduzione della rotatoria, invece, garantisce un effetto di “traffic calming” della circolazione sia principale sia secondaria, in un punto nevralgico per la viabilità intercomunale”, aggiunge Ylenia Canzian, Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Silea.

Seguici sui nostri canali