Menu
Cerca
GRADITA SORPRESA

Un’auto a sette posti in dono al Centro Diurno “Peter Pan” di Treviso

Dal concessionario Borsoi un nuovo mezzo che rende più agevoli gli spostamenti alle persone che frequentano la struttura per disabili

Un’auto a sette posti in dono al Centro Diurno “Peter Pan” di Treviso
Attualità Treviso, 22 Aprile 2021 ore 16:23

Donata oggi al Centro Diurno per persone disabili “Peter Pan” di Treviso una nuova auto a  sette posti da parte della Ditta Borsoi, concessionaria con sedi a Treviso e Oderzo.

Regalo utile

Alla consegna erano presenti oltre al direttore dei servizi socio sanitari Ulss 2, Franco Moretto, il titolare della concessionaria, Renato Borsoi e Marina Zorzi, direttore disabilità e non autosufficienza del Distretto Treviso

La concessionaria Borsoi ha voluto esprimere la vicinanza alla realtà del Centro Diurno portando “un sorriso” con questa donazione che rende più agevoli gli spostamenti alle persone che frequentano il “Peter Pan”.

“Alla concessionaria Borsoi va il nostro più sentito ringraziamento – commenta il direttore generale, Francesco Benazzi – unito sicuramente a quello degli utenti, dei loro familiari e tutori. Gli operatori del Centro Diurno “Peter Pan” sono rimasti colpiti dalla generosità del titolare, che ringraziano, e dalla tenacia dei suoi collaboratori nel raggiungimento dell’obiettivo che si erano prefissati.”