Treviso

A sostegno degli abbonati Apcoa Parking scattano nuove agevolazioni fino a 6 mesi

Proroga dei termini di contratto per favorire di parcheggi e di ristori, nuove condizioni gratuite pensate per auto "green"

A sostegno degli abbonati Apcoa Parking scattano nuove agevolazioni fino a 6 mesi
Treviso, 20 Novembre 2020 ore 08:45

Nuovo accordo tra Apcoa Parkig e la Giunta del Comune di Treviso, sono state approvate delle modifiche a favore degli abbonati in cui sarà previsto un periodo di proroga del contratto di concessione del servizio per sei mesi, a fronte di garantire un sostegno dovuto alla sfavorevole situazione legata al periodo Covid.

Cosa prevede l’accordo

I termini dettati dall’accordo prevedono la possibilità di usufruire dell’abbonamento in modo gratuito oltre i termini previsti, per sopperire alla mancanza dell’agevolazione durante il periodo di lockdown e per l’allungarsi dei tempi di emergenza. Gli abbonati residenti in Viale De Gasperi e Viale D’Alviano possono avere in questo modo un’agevolazione di ristoro e di sosta fino alla metà del prossimo anno. Una soluzione riguarderà l’amministrazione, che potrà attuare nuovi periodi di gratuità come quello già in essere nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì dalle 17 alle 20 e di agire verso nuovi fronti a vantaggio dei cittadini.

Il commento del vicesindaco De Checchi

“Una rivalutazione delle attuali condizioni contrattuali di Apcoa Parkin era in programma ed è stato d’obbligo arrivare ad una conferma, sia per la situazione in cui stiamo continuando a vivere, dove il periodo di pandemia si è prolungato oltre quanto previsto, e sia per dare supporto ai cittadini anche nei servizi che riguardano il ristoro e il parcheggio. Queste nuove soluzioni permetteranno di aprire le porte a nuovi provvedimenti per il futuro” afferma il Vicesindaco Andrea De Checchi.

Veicoli elettrici

Importante è spingere l’acceleratore sulle soluzioni migliori in termini di ecosostenibilità legate ai trasporti, per questo saranno premiati tutti i veicoli elettrici ed ibridi plug-in, sarà rimandato ulteriormente il termine di sosta in modo del tutto gratuito attraverso gli stalli pubblici del Comune, ad eccezione dei posti riservati agli abbonati oppure in altre strade il cui accesso è esclusivo se tesserati. La proroga del pagamento sarà destinata al 31 Dicembre 2022.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità