Cronaca
Il lutto

Addio a Mauro, portato via da un male incurabile a soli 27 anni

Mauro Da Dalt ha perso la vita per un tumore al fegato scoperto solo nel mese di ottobre.

Addio a Mauro, portato via da un male incurabile a soli 27 anni
Cronaca Vittorio Veneto, 25 Gennaio 2021 ore 12:32

Mauro Da Dalt è scomparso a soli 27 anni portato via da un male incurabile mentre si trovava ricoverato allo Iov di Padova.

Addio a Mauro, portato via da un male incurabile a soli 27 anni

La malattia è stata scoperta in stato avanzato solo lo scorso mese di ottobre. Poi in tre mesi il progressivo peggioramento fino al decesso. Mauro Da Dalt aveva solo 27 anni ed era residente a Vittorio Veneto. Diplomato all'alberghiero Beltrame lavorava al Fen&Kee di San Vendemiano dopo un’esperienza in Germania.

La scoperta della malattia

La malattia ha manifestato i primi sintomi nel 2018, sintomi curati con dei farmaci. Poi a ottobre 2020 la drammatica scoperta: una risonanza magnetica ha evidenziato la presenza di un tumore al fegato. Da lì il ricovero in ospedale e poi allo Iov di Padova. Una serie di peggioramenti lo hanno portato ad essere operato, prima di Natale, nel tentativo di asportare il tumore. Ma nonostante l'intervento le sue condizioni sono precipitate fino a portare al decesso.

Il cordoglio

Grande appassionato di montagna lavorava come barman a San Vendemiano nel locale Fen&Kee. Lo staff del locale lo ha ricordato con un post su Facebook:

Conoscerti è stato un onore,
volerti bene assolutamente semplice
Grazie per l’Amico prezioso che sei stato
Che dalle cime più alte e splendide che tanto ami, Tu possa guardarci con il sorriso e proteggerci
Che la terra ti sia lieve
Ciao Mauro, ci mancherai infinitamente.

Post commentato anche dalla madre con parole commoventi:

Grazie per le belle e sincere parole per il mio caro figlio Mauro . Sicuramente ne è felicissimo di avervi conosciuti e lavorato con voi era quello che amava di più.
Ho perso con lui un pezzo del mio cuore , ho dovuto lasciarlo andare perché aveva sofferto troppo . Ora è sereno e lo immagino proprio tra le sue montagne. Sarà dura . Mauretto è il mio piccolo grande campione
Ci mancherai tantissimo. Ti amiamo tanto

Mauro, oltre ai genitori, lascia la fidanzata Paulina con la quale conviveva, il fratello Matteo e la sorella Marta. I funerali si terranno domani, martedì 26 gennaio 2021, alle ore 10 nella chiesa di San Giacomo di Veglia.