Cronaca
Polizia di Stato

Arrestato giovane pusher di Castelfranco: spacciava eroina oltre "confine"

Nei guai un 24enne castellano sorpreso dagli agenti a Romano d'Ezzelino mentre cedeva dosi di eroina.

Arrestato giovane pusher di Castelfranco: spacciava eroina oltre "confine"
Cronaca Castelfranco, 10 Dicembre 2021 ore 10:27

Nella giornata del 7 dicembre 2021, personale del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa ed agenti della Sezione Narcotici della Squadra Mobile della Questura di Vicenza hanno proceduto all’arresto di M. D. del 1997, nato a Castelfranco Veneto.

Arrestato giovane pusher di Castelfranco

Durante l’attività di prevenzione e repressione dei reati inerenti agli stupefacenti, gli operatori di Polizia notavano a Romano d’Ezzelino, M.D. in atteggiamenti sospetti mentre conversava con soggetti noti per essere dediti all’uso di sostanze stupefacenti.

Lo stesso veniva seguito ed in località Semonzo (TV), subito dopo il confine della provincia di Vicenza, veniva visto cedere a due soggetti di Enego 4 dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso complessivo di circa 3 gr.

Successivamente veniva eseguita una perquisizione presso l’abitazione del M. D. dove venivano rinvenuti n. 4 flaconi di metadone.

Il giovane veniva, quindi, arrestato in flagranza di reato per spaccio di stupefacente, mentre gli acquirenti venivano deferiti in via amministrativa alla Prefettura di Vicenza in qualità di assuntori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter