Menu
Cerca
LAVORI PUBBLICI

Asfaltature, marciapiedi e dissuasori: a San Zenone viabilità in sicurezza

L'investimento di 70mila euro ha consentito di intervenire su cinque strade comunali che da tempo attendevano la sistemazione

Asfaltature, marciapiedi e dissuasori: a San Zenone viabilità in sicurezza
Cronaca Monte Grappa, 20 Aprile 2021 ore 15:39

Il Comune di San Zenone degli Ezzelini ha concluso in questi giorni un corposo pacchetto per la messa in sicurezza e le asfaltature.

Nuovo manto e alcuni dossi

Cinque le strade ed i tratti interessati dall’intervento: a San Zenone, via Cime, via Perosi resa a senso unico nord-sud, e via Degli Emigranti a doppio senso, dove sono stati installati due dossi rallentatori, ed asfaltato il piazzale antistante i negozi con accesso dalla provinciale.

A Ca’Rainati è stata sistemata una laterale di via Boschier mal ridotta e in via San Lorenzo è stato fatto un lavoro impegnativo di rifacimento marciapiedi, compreso lievo ceppaie di vecchie piante, nuovi massetti in calcestruzzo, rifacimento cordonate, fresatura totale della strada danneggiata dalle radici delle piante e riasfaltatura completa.

Nel pacchetto dei lavori, era compresa anche la realizzazione di due dossi rallentatori in via Pietro Farronato e in via San Rocco. Tutti i lavori sono stati completati anche con idonea segnaletica stradale.

Il sindaco: “Più decoro e sicurezza”

Commenta il sindaco di San Zenone degli Ezzelini, Fabio Marin: “Prosegue l’opera di messa in sicurezza delle strade comunali. Dopo la prima tranche seguita nell’estate e autunno scorso, l’inizio del nuovo anno si è caratterizzato per una serie di altri interventi sia nel capoluogo che a Ca’ Rainati. In alcuni casi erano lavori attesi da tempo, in altri casi si tratta di opere che l’Ufficio tecnico ha ritenuto utile eseguire. Gradualmente l’intera rete stradale di competenza del Comune sta migliorando, con ricadute positive sia rispetto al decoro, che alla sicurezza di pedoni, ciclisti e conducenti”.