Carabinieri

Auto sospetta ad Asolo, fermato un romeno: nel bagagliaio aveva un bastone di 80 centimetri

L'uomo è stato fermato e denunciato ieri sera dai Carabinieri in via Giorgione per porto di oggetti atti ad offendere.

Auto sospetta ad Asolo, fermato un romeno: nel bagagliaio aveva un bastone di 80 centimetri
Castelfranco, 29 Agosto 2020 ore 10:25

Servizio di controllo del territorio di contrasto alla commissione di reati predatori da parte dei Carabinieri di Asolo.

Ieri sera

Nella serata di ieri, venerdì 28 agosto 2020, ad Asolo, in via Giorgione, i Carabinieri della locale Stazione, durante un servizio di controllo del territorio di contrasto alla commissione di reati predatori, hanno notato un’autovettura Renault Clio, con alla guida un uomo in atteggiamento sospetto.

Nel bagagliaio una sorpresa…

I militari dell’Arma hanno quindi proceduto ad un approfondito controllo del soggetto, identificato in un cittadino romeno della zona, conosciuto alla giustizia e residente poco distante, il quale veniva trovato in possesso di un bastone in legno della lunghezza di quasi 80 cm., che custodiva nel bagagliaio della propria auto. Il bastone veniva posto a sequestro, mentre l’indagato veniva deferito in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere.

Auto sospetta ad Asolo, fermato un romeno: nel bagagliaio aveva un bastone di 80 centimetri

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità