Menu
Cerca
Zero Branco

Aveva l’obbligo di dimora ma era ancora in giro a spacciare: 34enne in carcere

Lo straniero avesse effettuato delle cessioni di cocaina in un altro comune della Marca, incurante della misura cautelare cui era sottoposto.

Aveva l’obbligo di dimora ma era ancora in giro a spacciare: 34enne in carcere
Cronaca Treviso, 19 Febbraio 2021 ore 15:01

Individuato e tratto in arresto, a Treviso, E.C., nigeriano classe 1986, con pregiudizi a carico, poiché destinatario di provvedimento di aggravamento della misura dell’obbligo di dimora.

Aveva l’obbligo di dimora ma era ancora in giro a spacciare

I militari della Stazione Carabinieri di Zero Branco hanno individuato e tratto in arresto, a Treviso, E.C., nigeriano classe 1986, con pregiudizi a carico, poiché destinatario di provvedimento di aggravamento della misura dell’obbligo di dimora cui lo stesso era sottoposto per reati in materia di stupefacenti.

Il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria ha recepito proprio le risultanze delle indagini dei militari dell’Arma che nei giorni scorsi avevano riscontrato come lo straniero avesse effettuato delle cessioni di stupefacente del tipo cocaina in un altro comune della Marca. Lo straniero è stato associato al carcere di Treviso.