Cronaca
Treviso

Avevano abbandonato alcuni sacchetti di rifiuti nei pressi della Tower House: 3 sanzionati

I soggetti, individuati grazie alla videosorveglianza, sono stati sanzionati con un verbale da 400 euro ciascuno.

Avevano abbandonato alcuni sacchetti di rifiuti nei pressi della Tower House: 3 sanzionati
Cronaca Treviso, 03 Dicembre 2021 ore 15:49

Proseguono i controlli sulla sicurezza urbana in via Pisa da parte della Polizia Locale di Treviso.

Avevano abbandonato alcuni sacchetti di rifiuti

Ieri mattina, a partire dalle 6.30, tre pattuglie hanno controllato una decina di appartamenti della Tower House, identificando circa 30 persone per la verifica di eventuali sovraffollamenti, la regolarità delle ospitalità ed eventuali responsabilità per gli episodi di eco-vandalismo nei pressi dello stabile.

"I controlli hanno riguardato dieci appartamenti", spiega il comandante Andrea Gallo. "In uno di questi è stato sorpreso un cittadino pakistano di 42 anni, già oggetto di due provvedimenti di espulsione. Lo stesso è stato trasferito in Comando dove è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Un senegalese di 35 anni, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di spaccio, è stato invece denunciato per non aver ottemperato all’obbligo di non risiedere a Treviso".

Infine, sono state identificate tre persone – inquilini della Tower House – che a novembre avevano abbandonato alcuni sacchetti di rifiuti nei pressi dello stabile. I soggetti, individuati grazie alla videosorveglianza, sono stati sanzionati con un verbale da 400 euro ciascuno.

"I servizi di sicurezza urbana continuano con costanza soprattutto in quelle zone dove gli stessi residenti chiedono maggiori controlli e dove effettivamente si registrano situazioni più critiche", continua Gallo. "In Via Pisa, rispetto a qualche anno fa, si è registrato un sensibile miglioramento. I controlli proseguiranno senza sosta e proprio in via Pisa, nei prossimi mesi, è prevista l’installazione di un nuovo sistema di lettore targhe, oltre al fatto che da circa 15 giorni si è aggiunta una nuova telecamera per sorvegliare al meglio l’abbandono di rifiuti".