Borgo Pieve, sottopasso preso di mira dai vandali

Il sottopassaggio era appena stato ritinteggiato dall'Amminstazione Comunale.

Borgo Pieve, sottopasso preso di mira dai vandali
Castelfranco, 29 Marzo 2019 ore 15:12

«Non è questa la Castelfranco che conosciamo e vogliamo. L’inciviltà e la grande maleducazione di qualcuno non mina l’impegno che molti mettono, anche con piccoli gesti quotidiani, nel rendere vivibile, accogliente e piacevole la nostra amata Città. L’azione di ieri sera non passerà impunita e ci siamo subito attivati questa mattina con le Forze dell’Ordine per risalire al colpevole di questo gesto di vandalismo.»

È questo il commento del vicesindaco, Gianfranco Giovine alla scoperta questa mattina dell’imbrattamento del sottopasso di Borgo Pieve che collega a Borgo Padova. L’Amministrazione comunale si era attivata questa settimana per sanificare il passaggio ciclo-pedonale coperto, con pulizia del manto e tinteggiatura delle pareti per un miglior decoro urbano. Nel quadro dell’intervento è stata inserita anche la posa di telecamere di videosorveglianza nell’ambito di un progetto più ampio volto alla lotta al vandalismo che riguarda urbano.

La presenza di altre telecamere nella zona e l’analisi dei segni lasciati dal writer, sono alcuni elementi entrati nell’indagine della Polizia Locale, guidata dal comandante Pina Moffa, giunta sul posto questa mattina.

Una questione di “educazione famigliare”

«Anche se il discorso qui si fà ampio – prosegue il Vicesindaco – è triste constatare  la mancanza di un’educazione famigliare. Sento come un dovere la necessita di fare un appello alle famiglie da sempre motore dell’educazione, per evitare che si verifichino di nuovo episodi simili. Atti vandalici di questo tipo non fanno che tradursi in spreco di risorse pubbliche e soldi dei cittadini. È nostra intenzione ripristinare subito il passaggio perché vogliamo destinarlo ad ospitare, nel mese di maggio, una mostra fotografica con pannelli messi a disposizione da un nostro concittadino.»

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità