Menu
Cerca
Contrasto allo spaccio

Box serra per la coltivazione della marijuana scoperto a Cessalto: 44enne nei guai

A Cison di Valmarino invece i militari hanno segnalato un individuo trovato in possesso di 16 grammi di marijuana occultati in un marsupio sotto il sedile.

Box serra per la coltivazione della marijuana scoperto a Cessalto: 44enne nei guai
Cronaca Oderzo e Motta, 12 Febbraio 2021 ore 15:45

Attività di contrasto allo spaccio, a Cessalto, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà I.S. classe 1976.

Box serra per la coltivazione della marijuana scoperto a Cessalto

Continua l'attività di contrasto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso retto dal Colonnello Magro al fenomeno dello spaccio di stupefacenti: nel pomeriggio di ieri, giovedì 11 febbraio 2021, a Cessalto, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà I.S. classe 1976, con pregiudizi di polizia in quanto, nel corso di specifico servizio, agli esiti di perquisizione domiciliare delegata dall'Autorità Giudiziaria che recepiva i primi indizi raccolti dai militari dell'Arma, l'uomo è stato trovato in possesso di 92 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, una bilancia elettronica di precisione ed un box serra realizzato artigianalmente per la coltivazione della pianta. Materiale rinvenuto sottoposto a sequestro.

Box serra per la coltivazione della marijuana scoperto a Cessalto: 44enne nei guai

Segnalazione e patente ritirata anche a Cison di Valmarino

A Cison di Valmarino i Carabinieri della locale Stazione hanno segnalato all'Autorità amministrativa un individuo che, controllato a bordo della propria autovettura, è stato trovato in possesso di 16 grammi di marijuana occultati in un marsupio sotto il sedile. Patente di guida ritirata.