Cronaca
Silea

Cade dalla parete di roccia nella palestra: 29enne gravissimo

L'incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 26 aprile 2022.

Cade dalla parete di roccia nella palestra: 29enne gravissimo
Cronaca Treviso, 27 Aprile 2022 ore 11:33

Si è arrampicato fino a nove metri di altezza. Poi ha perso la presa ed è precipitato violentemente a terra. Le sue condizioni sono ancora critiche...

Cade dalla parete di roccia nella palestra: 29enne gravissimo

Deve aver perso l'appiglio dalla parete di roccia su cui si stava arrampicando all'interno della palestra nel centro commerciale di Silea. Ed è caduto, rovinosamente. Le sue condizioni di salute sono apparse immediatamente critiche e sul posto si sono diretti i soccorritori. L'incidente si è verificato ieri, martedì 26 aprile 2022, nel centro commerciale di Silea.

Il 29enne trevigiano è stato soccorso sul posto dai sanitari ma poi è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Treviso. Ora si dovrà fare chiarezza sulla dinamica della caduta. Saranno di sicuro determinanti le prossime ore per capire come reagirà alle cure. Sul posto oltre ai soccorritori del Suem anche i Carabinieri della Compagnia di Treviso per eseguire tutti gli accertamenti del caso.

Secondo quanto è stato potuto ricostruire poco dopo la caduta, il climber si era arrampicato fino a un'altezza di nove metri. Poi è improvvisamente precipitato. E l'impatto con il suolo è stato molto violento. Il tutto si è verificato attorno alle 17. Una volta giunti sul posto, i soccorritori l'hanno intubato e poi trasferito d'urgenza al Ca'foncello.

In copertina foto d'archivio.

Seguici sui nostri canali