Tragedia

Cade nella roggia mentre raccoglieva fichi, morto 59enne trevigiano

La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di sabato scorso in via Fossa a Lonato, nel bresciano.

Cade nella roggia mentre raccoglieva fichi, morto 59enne trevigiano
Cronaca Treviso, 13 Settembre 2021 ore 09:29

Vittima dello sfortunato incidente è stato il 59enne residente a Susegana, in provincia di Treviso, Alvise Dorigo.

Una tragica caduta

L'agricoltore veniva spesso in località Fossa per acquistare delle uova. Del resto ne sono state trovate una dozzina nel mezzo pesante parcheggiato lungo la stradina di campagna. Vicino al camion una cesta con qualche fico e un bastone per farli cadere dall'albero.

A insospettirsi del tir lasciato incustodito per diversi minuti sono stati alcuni residenti del posto. Così hanno chiamato il 112. In via Fossa, in breve tempo, sono arrivati i carabinieri della stazione di Lonato che, come riporta Prima Brescia, dopo un sopralluogo hanno trovato il corpo senza vita del 59enne a circa un chilometro di distanza dalla zona in cui era parcheggiato il mezzo pesante.

Stando ad una prima ricostruzione della dinamica dei fatti, Alvise Dorigo sarebbe scivolato nella roggia, ha sbattuto la testa contro il cemento ed è morto. Poi la corrente ha trascinato il corpo per circa un chilometro.

In via Fossa anche il personale sanitario del Soccorso pubblico di Calcinato, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'agricoltore della provincia di Treviso