Ufficio postale

Caerano San Marco, ecco l’Atm Postamat all’avanguardia: previene la clonazione di carte di credito

Disponibile da oggi, martedì, presso l’Ufficio Postale centrale di Caerano San Marco. E' attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

Caerano San Marco, ecco l’Atm Postamat all’avanguardia: previene la clonazione di carte di credito
Montebelluna, 10 Novembre 2020 ore 15:32

Da oggi, martedì 10 novembre 2020, è disponibile un ATM Postamat di nuova generazione presso l’Ufficio Postale centrale di Caerano San Marco.

Atm Postmat di nuova generazione

Poste Italiane ha comunicato che da oggi, martedì 10 novembre 2020, è disponibile un ATM Postamat di nuova generazione presso l’Ufficio Postale centrale di Caerano San Marco. Disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, il Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Sportello all’avanguardia: previene la clonazione delle carte

Il Postamat può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay. Lo sportello è anche dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

Giorni e orari

L’iniziativa è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese. L’Ufficio Postale di via Matteotti a Caerano San Marco è aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 13.35, e il sabato fino alle ore 12.35.

LEGGI ANCHE:

Nuovo ATM Postamat di ultima generazione attivo da ieri all’ufficio postale di Vidor

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità