Election day

Castelfranco Merita, Sartoretto a Marcon: “Decidiamo insieme seggi alternativi alle scuole”

"Giù le mani dalla scuola!": la proposta è di insieme nuovi seggi che non interferiscano con l’inizio di un anno scolastico.

Castelfranco Merita, Sartoretto a Marcon: “Decidiamo insieme seggi alternativi alle scuole”
Castelfranco, 11 Giugno 2020 ore 15:22

Il candidato sindaco della coalizione “Castelfranco Merita” si rivolge al sindaco Marcon.

L’invito al sindaco Marcon

Sebastiano Sartoretto, candidato sindaco della coalizione “Castelfranco Merita”, ha chiesto al sindaco Marcon di individuare insieme a tutte le forze consiliari dei nuovi seggi elettorali, alternativi a quelli ospitati nei plessi scolastici, per non contrapporre le elezioni alla giusta necessità di riprendere la scuola.

Sartoretto: “Basta strumentalizzazioni”

Commenta Sartoretto:

“In queste ore si stanno utilizzando le scuole – i nostri ragazzi, gli insegnanti e tutto il personale – come un pretesto politico per alimentare la polemica in corso sulla data delle elezioni. Trovo offensiva questa strumentalizzazione che si sta consumando a tutti i livelli, da Venezia a Roma: una clava sulla testa dei nostri ragazzi che hanno già subito troppo in questi mesi e sugli insegnanti che, con passione e inventiva, hanno saputo svolgere un lavoro eccezionale e non sufficientemente valorizzato”.

La proposta

Di qui la proposta del candidato sindaco:

“La mia è una proposta semplice che può dimostrare che la nostra Città dice di no alla mortificazione della scuola per fini elettorali e di propaganda: individuiamo insieme nuovi seggi che non interferiscano con l’inizio di un anno scolastico che, ci auguriamo tutti, possa essere regolare. Il sindaco ha una grande occasione di dimostrare interesse per Castelfranco e non semplice adesione alle strumentalizzazioni dei suoi referenti politici”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità