Truffa in rete

Cellulare all’ultimo grido in vendita online, ma è una truffa: operaio di Fonte ci casca

Il 31enne ha sborsato 350 euro ma lo smartphone non è mai arrivato. Denunciate tre persone, che si era rese irreperibili.

Cellulare all’ultimo grido in vendita online, ma è una truffa: operaio di Fonte ci casca
Monte Grappa, 22 Luglio 2020 ore 09:39

Si tratta di una donna 48enne e di un uomo 49enne, della provincia di Milano, e di un uomo 32enne della provincia di Torino.

Tre persone coinvolte

La stazione Carabinieri di One’ di Fonte ha denunciato in stato di libertà, per il reato di truffa in concorso, 3 persone. Si tratta di una donna 48enne e di un uomo 49enne, della provincia di Milano, e di un uomo 32enne della provincia di Torino, tutti conosciuti alla giustizia, i quali hanno dapprima messo in vendita in internet un telefono cellulare di ultima generazione, quindi una volta ottenuto il pagamento di 350 euro da un operaio 31enne di Fonte, si sono resi irreperibili.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità