Menu
Cerca
VITTORIO VENETO - CONEGLIANO

Colpito da arresto cardiaco mentre fa jogging, 50enne salvato con intervento d’urgenza

Aveva un'arteria occlusa e sono stati fondamentali i tempi rapidi di trasferimento fino a Conegliano per metterlo nelle mani dei medici

Colpito da arresto cardiaco mentre fa jogging, 50enne salvato con intervento d’urgenza
Cronaca Vittorio Veneto, 26 Aprile 2021 ore 14:20

E’ successo tutto nell’arco di un’ora domenica 25 aprile. L’uomo stava facendo jogging a Vittorio Veneto, lungo la ciclopedonale del Meschio. E’ ancora in prognosi riservata.

Volo in elicottero

L’uomo, soccorso prima da un passante e poi dal 118, è stato trasportato con l’elisoccorso presso la Cardiologia di Conegliano. Al Santa Maria dei Battuti il paziente è stato immediatamente sottoposto a una coronarografia che ha evidenziato l’occlusione di un’arteria coronarica (infarto miocardico acuto), va subito riaperta mediate l’uso di uno stent. Il tutto si è verificato nell’arco di un’ora di tempo.

Prognosi riservata

L’intervento è stato effettuato dal dr Gerlando Preti e dall’équipe infermieristica dell’emodinamica che effettua servizio H 24 presso la Cardiologia di Conegliano diretta dal dr Roberto Mantovan.

“Attualmente il paziente è ancora in prognosi riservata ricoverato in Unità Coronarica, ma presenta dei chiari segni di miglioramento – afferma il dr Mantovan -. La precocità di un intervento così complesso è cruciale per salvare la vita delle persone”.