Buon compleanno!

Compleanno speciale per Nia, la super nonna di Riese ha compiuto 105 anni: con gli auguri di Zaia

Di Spineda, gode ancora di buona salute e non dimostra assolutamente i suoi anni. La festa sabato con l'Amministrazione comunale e la sua parrocchia.

Compleanno speciale per Nia, la super nonna di Riese ha compiuto 105 anni: con gli auguri di Zaia
Castelfranco, 01 Giugno 2020 ore 10:11

Sabato scorso Petronilla Baccin, per tutti Nia, ha compiuto la bellezza di 105 anni. Con gli auguri di Zaia.

Un compleanno speciale

Un compleanno davvero speciale. Non solo per il traguardo raggiunto, in buona salute e con una vitalità e un aspetto da “giovanotta”, ma anche perché ieri, domenica 31 maggio 2020, le sono arrivati degli auguri particolari: quelli del Governatore, Luca Zaia, che durante il tradizionale punto stampa da Marghera, l’ha citata augurandole “buon compleanno”. Lei è Petronilla Baccin, detta “Nia”, la nonna di tutti i riesini, che sabato scorso ha compiuto la bellezza di 105 anni.

Compleanno speciale per Nia, la super nonna di Riese ha compiuto 105 anni: con gli auguri di Zaia

La “nonna di tutti i riesini”

Di Spineda, frazione di Riese Pio X, la ultracentenaria è stata festeggiata dalla sua parrocchia e dall’Amministrazione comunale.

“E sono 105! Petronilla Baccin, per tutti Nia, la nonna di tutti i riesini ha compiuto oggi 105 anni! Una donna splendida, sorridente e serena, festeggiata dalla Parrocchia di Spineda e dall’Amministrazione comunale con una cerimonia semplice ma molto sentita. Tutto il paese ti vuole bene, Nia, buon compleanno!”

E’ il messaggio che è stato postato sul profilo social ufficiale del Comune.

Gli auguri di Zaia

“Ieri mi sono colpevolmente dimenticato ma oggi siamo ancora in tempo – ha detto ieri, domenica, il presidente della Regione – Faccio gli auguri alla signora Baccin Petronilla detta Nia, che ci ha scritto dicendo che ci segue tutti i giorni. Vedo che ha 105 anni, sicuramente ben portati. Auguri”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità