Novità

Comune di Treviso a “caccia” di un agronomo: ci sarà il concorso

Approvato il piano del Fabbisogno per il triennio 2021-2023. L’assunzione avverrà tramite concorso.

Comune di Treviso a “caccia” di un agronomo: ci sarà il concorso
Treviso, 29 Settembre 2020 ore 15:56

La novità per il personale è stata approvata questa mattina, martedì 29 settembre 2020, dalla Giunta.

Novità dal 2021

Il Comune di Treviso inserisce nella sua dotazione organica la figura dell’agronomo. La novità per il personale è stata approvata questa mattina, martedì 29 settembre 2020, dalla Giunta nell’ambito del piano del fabbisogno di personale per il triennio 2021-2022 2023: verrà infatti indetto un concorso, già nel 2021, per l’assunzione di un istruttore direttivo tecnico “agronomo e forestale” (categoria D/1) nel settore Urbanistica, Sportello Unico, Verde.

Supervisione e controllo del patrimonio arboreo

L’agronomo sarà in grado di garantire competenze in particolari ambiti oltre che la conoscenza delle specificità richieste dalle normative di settore. Avrà funzioni di supervisione e controllo sullo stato del patrimonio arboreo della Città di Treviso e sulla tutela del paesaggio con la possibilità di agire trasversalmente, integrando conoscenze e professionalità.

Il commento dell’assessore Manera

«La tutela dell’ambiente, la riforestazione urbana e il verde sono sempre più al centro dell’attività amministrativa», spiega l’assessore all’Ambiente e al Personale del Comune di Treviso, Alessandro Manera. «Dalla valutazione dello stato del patrimonio arboreo allo studio degli aspetti e delle zone destinate alla riforestazione urbana, riteniamo sia fondamentale inserire una figura altamente specializzata nella dotazione organica del Comune, che potrà avere così una visione d’insieme e la possibilità di pianificare le azioni in sinergia con gli Uffici Ambiente, Lavori Pubblici e Urbanistica»

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità