Cronaca
Carabinieri

Conegliano, operaio rapinato fuori dal "Safari Club": caccia all'aggressore della bottiglia

E' successo nella tarda serata di domenica scorsa. La vittima è un operaio di 24 anni, che ha riportato anche alcune lesioni.

Conegliano, operaio rapinato fuori dal "Safari Club": caccia all'aggressore della bottiglia
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 21 Giugno 2022 ore 09:24

Rapina denunciata da un operaio a Conegliano. Indagini in corso per identificare l'autore.

Conegliano, operaio rapinato fuori dal "Safari Club": caccia all'aggressore della bottiglia

Indagini in corso dei Carabinieri della Compagnia di Conegliano sulla rapina denunciata da un operaio 24enne di origini senegalesi, avvenuto nella tarda serata di domenica 19 giugno 2022, nei pressi del "Safari club" di via Manin.

La vittima, secondo quando riferito  ai militari dell'Arma, è stata aggredita da un individuo che, brandendo una bottiglia in vetro, si è impadronito del suo telefono cellulare e di un paio di monili per poi darsi alla precipitosa fuga a piedi, dileguandosi per le vie circostanti.

In quel frangente il malcapitato, successivamente visitato dai sanitari dell'ospedale di Conegliano, ha rimediato una decina di giorni di prognosi per le lesioni patite. Le prime ricerche delle pattuglie di carabinieri intervenute sul posto hanno dato però esito negativo.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter