Castelfranco

Coronavirus Castelfranco, riapre la biblioteca: posti dimezzati in sala lettura

A risentire dell'emergenza anche il Premio Giorgione Prunola, la cui serata finale il 28 marzo è in forse: "Ma in qualche modo la faremo".

Coronavirus Castelfranco, riapre la biblioteca: posti dimezzati in sala lettura
Castelfranco, 03 Marzo 2020 ore 19:06

Dal pomeriggio di oggi, martedì 3 marzo 2020, riapre la biblioteca comunale ma con accessi contingentati.

Coronavirus Castelfranco, riapre la biblioteca: posti dimezzati in sala lettura

Bisogno di normalità. Anche Castelfranco Veneto sta risentendo pesantemente sul piano culturale delle restrizioni imposte a causa del Coronavirus. Dal pomeriggio di oggi, martedì 3 marzo 2020, riapre la biblioteca comunale, anche se – come per il Museo – gli accessi saranno contingentati e praticamente dimezzati nelle sale di lettura. Un disastro invece il programma culturale al Teatro Accademico, che a marzo doveva entrare nel vivo e purtroppo ha subito un contraccolpo importante a causa dell’emergenza, con almeno una decina di eventi in cartellone (tra cui il teatro amatoriale, concerto e altro) saltati.

“Le compagnie teatrali non si fidano a venire in Veneto in questo momento, sono arrivate le disdette e purtroppo gli spettacoli sono saltati”, ha detto con rammarico l’assessore Franco Pivotti.

Il Premio Prunola

Tra i danneggiati dalla situazione anche il Premio Giorgione Prunola, promosso da Panda edizioni e dall’associazione Dentro il Centro (con la collaborazione del Lions club Castelfranco), la cui giornata finale prevista per il 28 marzo 2020 è ancora in forse.

“Da un lato c’è la grande soddisfazione per i risultati raggiunti, con il record di partecipanti (350 circa) e un interesse anche social sempre crescente – ha spiegato Alessandro Coppo – Però la nota dolente è che purtroppo non abbiamo ancora potuto allestire per i noti motivi la mostra in Torre Civica (speriamo di poterlo fare dal 14 marzo), e non siamo ancora sicuri di poter svolgere la serata finale. Che tra l’altro era una giornata dedicata ai finalisti, per i quali avevamo previsto una visita a Villa Bolasco e poi al Museo, con aperitivo letterario finale e premiazione in biblioteca. Ci avevamo lavorato un anno e ora rischia di andare tutto in fumo. Ma in ogni caso la premiazione ci sarà, anche se dovessimo farla a distanza e in diretta facebook”.

Gli incontri sull’educazione finanziaria

Nei prossimi giorni a Castelfranco si terranno anche alcuni incontri sull’educazione finanziaria, con relatori alcuni professori dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Gli appuntamenti sono previsti, sempre alla 20.30, nella sala patronato di Borgo Pieve, l’11 marzo, il 18, e il 25 marzo.

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei