Cronaca
Falso allarme

"Correte, c'è stato uno scontro tra parapendii", ma si è trattato di un effetto ottico

Trovato il pilota, illeso, di un parapendio che stava camminando su un prato dopo essere atterrato con parapendio e vela di emergenza.

"Correte, c'è stato uno scontro tra parapendii", ma si è trattato di un effetto ottico
Cronaca Montebelluna, 13 Ottobre 2021 ore 19:05

Attorno alle 13.00 di oggi, mercoledì 13 ottobre, il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato attivato, a seguito della chiamata di un uomo tedesco che ha segnalato un probabile scontro in aria tra due parapendii sopra Col del Puppolo.

Alla ricerca del secondo parapendio, che non c'è

Quando l'ambulanza del Suem di Crespano è arrivata sul posto, all'altezza del 20° tornante ha trovato il pilota, illeso, di un parapendio che stava camminando su un prato dopo essere atterrato con parapendio e vela di emergenza. Poiché non era chiaro se ci fosse un secondo parapendio precipitato, i soccorritori hanno verificato la zona in jeep, controllando con il binocolo e percorrendo la valle di Santa Felicità senza alcun riscontro, e hanno quindi concluso che il chiamante era stato probabilmente ingannato dalle due vele dello stesso pilota viste in contemporanea. L'allarme è quindi rientrato.