Maltempo

Danni grandinata: vigneti distrutti. Cia Treviso: “Vicini a chi si deve rialzare ancora” – VIDEO

Una testimonianza da Godega di Sant'Urbano: nelle vigne di Prosecco spazzato via il frutto. la vicinanza di Cia Treviso agli agricoltori.

Conegliano e Valdobbiadene, 08 Giugno 2020 ore 17:11

Dopo il disastro si comincia a capire l’entità dei danni

Vigneti compromessi

Quella di ieri è stata una dura giornata per l’agricoltura (e soprattutto per gli agricoltori) della Marca. Il maltempo, con pioggia battente, allagamenti e grandine, ha infatti messo in ginocchio il comparto con danni ingenti soprattutto nei comuni di Godega di Sant’Urbano, Codognè e Orsago, dove la grandine ha distrutto completamente i vigneti compromettendo anche la prossima annata. Importanti danni anche alle colture di soia e mais da trinciato.

Danni grandinata: vigneti distrutti. Cia Treviso: "Vicini a chi si deve rialzare ancora" - VIDEO

L’incoraggiamento del presidente Facchin

“Vogliamo, come CIA – Agricoltori Italiani Treviso, essere vicini alle aziende che dovranno trovare la forza di rialzarsi. Conosciamo bene la forza e la tempra dei nostri agricoltori e siamo sicuri che, dopo un primo momento di sconforto, sono già al lavoro per salvare il possibile e per trovare il modo per ripartire”, il messaggio del presidente di Cia Treviso, Giuseppe Facchin.

La testimonianza

Nel video pubblicato proprio sul profilo social ufficiale di Cia Treviso, parla Massimo Zaia, viticoltore di Godega di Sant’Urbano, che ha testimoniato come nei suoi vigneti di Prosecco la grandine abbia spazzato via il frutto: l’uva.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità