Menu
Cerca
SAN POLO DI PIAVE

Dopo sette mesi trovato il cellulare rubato, scatta la denuncia per ricettazione

I Carabinieri hanno individuato il presunto responsabile, un 68enne con precedenti. L'apparecchio è stato già restituito al proprietario

Dopo sette mesi trovato il cellulare rubato, scatta la denuncia per ricettazione
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 14 Maggio 2021 ore 12:19

Il furto risaliva allo scorso mese di ottobre e sarebbe potuto finire come un caso archiviato o senza soluzione.

Dopo sette mesi trovato il cellulare rubato

Dopo mesi di approfondite indagini i Carabinieri della stazione di San Polo di Piave, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino italiano (L.M., classe 1953), che aveva già precedenti simili; l'accusa è di ricettazione.

Glu uomini dell'Arma hanno eseguito un controllo mirato nei confronti del sospettato, che è stato trovato in possesso di un telefono cellulare risultato rubato ad ottobre 2020.

L'apparecchio rinvenuto è stato riconsegnato al legittimo proprietario.