Cronaca
E' successo a Mestre

Drogato al volante travolge e uccide un ragazzo, poi tenta la fuga: il "pirata" è un trevigiano

L'uomo, un 59enne di Roncade, si è poi schiantato contro un albero...

Drogato al volante travolge e uccide un ragazzo, poi tenta la fuga: il "pirata" è un trevigiano
Cronaca Treviso, 20 Giugno 2022 ore 08:46

Ha imboccato via Dante a Mestre, una strada, come è noto, interdetta ai veicoli a motore, in auto. E una volta lì ha falciato un ignaro ciclista, uccidendolo. Poi la sua folle corsa è terminata contro un albero.

Drogato al volante travolge e uccide un ragazzo, poi tenta la fuga: il "pirata" è un trevigiano

Una tragedia quella che si è verificata ieri pomeriggio, domenica 19 giugno 2022 sulla terraferma veneziana in una zona, purtroppo, ben nota per frequenti episodi di spaccio di sostanze stupefacenti. Come riporta Prima Venezia, l'uomo al volate, un 59enne di Roncade in provincia di Treviso, noto alle Forze dell'ordine, come detto, si è immesso sulla ciclopedonale forse ad alta velocità. L'impatto con il giovane originario del Mali è stato violentissimo.

Purtroppo per il giovane, un 25enne impiegato in Fincantieri che viveva a Marghera, non c'è stato nulla da fare. Ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile. E dopo il trasferimento d'urgenza in ospedale a Mestre, verso le 16.30 è stato dichiarato deceduto. Il conducente ha anche tentato la fuga ma la sua corsa è stata breve: ora è in stato di arresto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter