Esito rimandato

Elezioni Comunali Castelfranco Veneto 2020: Marcon non passa, sarà ballottaggio

Non ce l'ha fatta al primo turno Stefano Marcon, atteso ora da un ballottaggio insidioso con Sartoretto, che dice: "Tutti uniti per la spallata".

Elezioni Comunali Castelfranco Veneto 2020: Marcon non passa, sarà ballottaggio
Castelfranco, 22 Settembre 2020 ore 18:00

Arrivato anche l’ultimo responso delle elezioni comunale nel Trevigiano. A Castelfranco sarà ballottaggio.

Sarà ballottaggio

Mancano solo pochissime sezioni delle 32 totali e il risultato delle elezioni comunali a Castelfranco Veneto è delineato: sarà ballottaggio tra il sindaco uscente, candidato del Centrodestra unito, Stefano Marcon, e il candidato del Centrosinistra, Sebastiano Sartoretto.

Elezioni Comunali Castelfranco Veneto 2020: Marcon non passa, sarà ballottaggio

L’appello di Sartoretto

Marcon, con oltre il 47% di voti (intorno ai 7mila totali), è sempre stato in vantaggio sull’avversario, tanto da far pensare ad un certo punto che potesse farcela al primo turno. Invece poi la situazione si è leggermente riequilibrata, quel tanto che bastava per inchiodarlo a un ballottaggio che si annuncia già particolarmente complesso. Pronto non a caso l’appello di Sartoretto, che ha raccolto poco più del 25%, arrivato poco fa a risultato ancora incerto:

“La maggioranza dei castellani ha sonoramente bocciato l’amministrazione Marcon. Un dato, quello di oggi, ancora più eclatante se paragonato a quello che abbiamo visto ieri sera alle regionali, quando il centrodestra ha sfiorato il 70%. È il segno tangibile che Castelfranco vuole cambiare. Adesso il mio appello va a tutte le forze alternative a Marcon. Al ballottaggio diamo a Castelfranco un governo alla sua altezza. Castelfranco Merita!”.

A dirlo Sebastiano Sartoretto, candidato sindaco del centrosinistra a Castelfranco, alla luce del risultato delle elezioni amministrative che lo vede al ballottaggio contro il sindaco uscente della Lega Stefano Marcon.

“L’influsso di Zaia nulla ha potuto contro la pessima amministrazione della Lega castellana – dice Giovanni Zorzi, segretario del Partito Democratico a Treviso -. L’invito a tutti i castellani è di fare il possibile per non perdere la storica opportunità di archiviare dieci anni di malgoverno leghista della città, aprendo una nuova stagione di sviluppo e crescita. Il progetto politico di Sebastiano Sartoretto esprime una proposta ampia e plurale, che ritengo in grado di accogliere al meglio tutte le sensibilità della Castelfranco che vuole cambiare”.

Marcon: “Soddisfatto, nessuna recriminazione”

I risultati degli altri candidati: Maria Gomierato si attesta poco sopra il 17%, mentre Lorenzo Angelo Zurlo, sorpresa di questa tornata elettorale castellana con la sua lista iper green, sfiora un ottimo 7%. Infine Cristian Bernardi (5 Stelle) poco sopra il 3%.

Elezioni Comunali Castelfranco Veneto 2020: Marcon non passa, sarà ballottaggio

E Marcon? Si è detto comunque soddisfatto del risultato conseguito:

Storicamente a Castelfranco il ballottaggio è una tradizione, va bene così – ha detto a caldo – Non ho rammarico di nulla, anzi siamo pronti ora a giocarci nei prossimi giorni questa sfida senza polemiche”.

LEGGI ANCHE:

Elezioni Venezia 2020: Luigi Brugnaro riconfermato sindaco al primo turno

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità