Cronaca
L'intervento dei Carabinieri

Fermato per un semplice controllo, dalla portiera spunta una lama da 30 centimetri

Continuano i controlli dei militari dell'Arma su tutto il territorio.

Fermato per un semplice controllo, dalla portiera spunta una lama da 30 centimetri
Cronaca Treviso, 23 Gennaio 2021 ore 13:57

Dai furti alle ricettazioni. Passando per strani ritrovamenti: continuano gli interventi dei Carabinieri in tutta la provincia di Treviso.

Fermato per un semplice controllo, spunta la lama

Ieri pomeriggio, venerdì 22 gennaio 2021 a Silea, al termine degli accertamenti, i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero per il reato di ricettazione S.J., 18enne, e D.G. 21enne. A seguito delle segnalazioni di alcuni residenti, sono state controllate da una pattuglia accorsa in via Lanzaghe di Silea e sono state trovate in possesso di una borsa contenente orologi e monili in oro dei quali non erano state in grado di giustificare il possesso.

Successivi accertamenti hanno poi confermato che quasi tutta la refurtiva costituiva provento di furto compiuto nel corso della mattina a Silea nell'abitazione di una 78enne. La vittima, infatti, aveva riconosciuto i preziosi. Oltre alla denuncia per le due è scattata anche la sanzione amministrativa per aver violato il divieto di spostamento tra comuni.

La Stazione Carabinieri di Istrana ha notificato un ordine di esecuzione pena in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Venezia, nei confronti di una 43enne, pregiudicata del posto. La donna è stata condannata alla pena di 7 mesi di reclusione, per furto aggravato di cosmetici, consumato all'interno di un supermercato di Morgano (TV), nel mese di gennaio 2012.

I Carabinieri di Casale sul Sile, al termine degli accertamenti, hanno denunciato a piede libero per porto abusivo di armi o oggetti atti a offendere, il trevigiano C.C, classe 1968, gravato da pregiudizi di Polizia. Nello specifico, nella tarda mattinata di ieri, in via Schiavonia Conscio di Casale sul Sile, i militari dell'Arma sul posto hanno controllato un furgone con alla guida il soggetto. A seguito della perquisizione personale e veicolare, hanno rinvenuto un coltello a punta acuminata di 30 centimetri, con lama di 19, all'interno della tasca portiera conducente. L'oggetto è stato sottoposto a sequestro.