Cronaca
Treviso

Festa al bar per "salutare" la zona gialla con brindisi e musica a palla: locale chiuso

L'episodio nel tardo pomeriggio di domenica scorsa in un locale in zona viale Brigata. Alcuni dei presenti, una quindicina in tutto, erano senza mascherina.

Festa al bar per "salutare" la zona gialla con brindisi e musica a palla: locale chiuso
Cronaca Treviso, 09 Marzo 2021 ore 16:32

A seguito di una segnalazione di musica ad alto volume, gli agenti hanno provveduto alla chiusura di un bar in zona viale Brigata, a Treviso.

Festa al bar per "salutare" la zona gialla a Treviso

Domenica scorsa, 7 marzo 2021, intorno alle 17, nell'ambito dei servizi anti assembramento disposti dalla Questura di Treviso, a seguito di una segnalazione di musica ad alto volume, gli agenti hanno provveduto alla chiusura di un bar in zona viale Brigata, a Treviso.

In particolare i poliziotti, intervenuti tempestivamente sul posto, si sono trovati davanti circa 15 persone che festeggiavano - a loro dire - prima dell'entrata in vigore della zona arancione con le relative restrizioni. Gli stessi bevevano in piedi all'interno del locale, oltre il limite della capienza prevista e comunque non rispettando il necessario distanziamento. Alcuni addirittura, erano senza mascherina.

Da qui la sanzione scattata nei confronti del titolare, in attesa di ulteriori verifiche, con la contestuale chiusura del locale per 5 giorni.