Cronaca
Gesto estremo

Follina, 33enne ai domiciliari tenta di suicidarsi conficcandosi un coltello nell'addome

E' successo stamattina. Il senegalese, agli arresti per delitti contro il patrimonio e la persona, soffriva di depressione. Ora è in prognosi riservata.

Follina, 33enne ai domiciliari tenta di suicidarsi conficcandosi un coltello nell'addome
Cronaca Vittorio Veneto, 22 Giugno 2022 ore 14:09

Momenti di paura stamattina a Follina. Un 33enne ai domiciliari ha tentato di suicidarsi conficcandosi un coltello nell'addome.

Follina, 33enne ai domiciliari tenta di suicidarsi conficcandosi un coltello nell'addome

Questa mattina, mercoledì 22 giugno 2022, a Follina, un cittadino senegalese di 33 anni, che si trovava agli arresti domiciliari per delitti contro il patrimonio e la persona, per cause riconducibili a sindrome depressiva, ha tentato di suicidarsi conficcandosi un coltello nell'addome.

È stato soccorso dal personale del 118 ed elitrasportato presso l'ospedale di Treviso, ove è stato ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita.

Seguici sui nostri canali