Menu
Cerca
Allarme

Furti in casa a Vittorio Veneto: doppio colpo dei ladri, rubati contanti e monili d'oro

Prese di mira dai malviventi due abitazioni in via Oberdan e via Scossore. Per entrare forzate le finestre. Indagini dei carabinieri in corso.

Furti in casa a Vittorio Veneto: doppio colpo dei ladri, rubati contanti e monili d'oro
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 23 Gennaio 2020 ore 15:10

Furti in casa a Vittorio Veneto: doppio colpo dei ladri, rubati contanti e monili d'oro

Due furti in abitazione registrati nella serata di ieri, mercoledì 22 gennaio 2020, tra le ore 18.00 e le 20.00, a Vittorio Veneto: il primo all’interno di un’abitazione in via Oberdan dove i ladri si sono intrufolati forzando la finestra della camera da letto, e riuscendo a rubare 300 euro prima di darsi alla fuga. Il secondo è avvenuto all’interno di un’abitazione in Via Scossore dove i ladri, mediante l'effrazione della finestra della sala da pranzo, con l’utilizzo di un levachiodi e di un flessibile, sono entrati e hanno forzato la cassaforte asportando denaro contante e monili in oro per un valore che è attualmente in corso di quantificazione. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di Vittorio Veneto per dare un volto ai malviventi.