Beccato

I Carabinieri arrivano a casa, lui cerca di scappare con la droga calandosi dalla finestra ma viene arrestato

E' successo stamattina a Treviso. Protagonista un 21enne trevigiano che in casa nascondeva 1,8 chili di marijuana.

I Carabinieri arrivano a casa, lui cerca di scappare con la droga calandosi dalla finestra ma viene arrestato
Cronaca Treviso, 30 Aprile 2021 ore 16:15

Scoperto in casa con quasi 2 chili di marijuana , giovane pusher tenta la fuga dalla finestra ma viene fermato e arrestato.

I Carabinieri arrivano a casa, lui cerca di scappare

Nel corso della mattinata di oggi, venerdì 30 aprile 2021, all'esito della perquisizione domiciliare disposta dall'autorità giudiziaria, sulla scorta degli elementi raccolti nell'ambito di indagini condotte dalla stazione Carabinieri di Villorba, i militari hanno arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, a Treviso, C.A., 21enne del posto, trovato in possesso di 1,8 chili di marijuana.

Nella circostanza il giovane ha tentato di disfarsi subito di una parte dello stupefacente, per poi sottrarsi al controllo dei carabinieri calandosi dalla finestra situata al primo piano di casa con un borsone che conteneva il resto della droga. Purtroppo per lui è stato raggiunto e bloccato dai militari dopo aver percorso un breve tratto di strada a piedi.

Nell'abitazione del ragazzo sono state trovati e posti sotto sequestro , oltre all'ingente quantitativo di droga, due bilancini di precisione, 120 euro e materiale per il confezionamento. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso il comando della stazione di Villorba in attesa di comparire dinanzi al giudice per il rito direttissimo.