In piscina un minuto di silenzio per Marco Montagner

A Montebelluna, durante il memorial "Andrea Montano", il tributo al giovane caeranese scomparso

In piscina un minuto di silenzio per Marco Montagner
Cronaca Montebelluna, 28 Marzo 2019 ore 11:11

In piscina un minuto di silenzio per Marco Montagner. E' stato ricordato con un minuto di silenzio Marco Montagner durante il "Trofeo Andrea Montano" a Montebelluna, il giovane caeranese di soli 34 anni stroncato da infarto. Un grande sportivo, già promessa nell'atletica leggera, quindi istruttore di nuoto proprio alle piscine comunali "Chiara Giavi" di Montebelluna, e indimenticabile portacolori della squadra del Palio, Il Pozzo di Posmon. Un pomeriggio ricco di emozioni in piscina, nel corso della gara interregionale per atleti con disabilità fisica, dedicata a un altro giovane montebellunese scomparso, Andrea Montano.

Un minuto di silenzio per Marco Montagner

In piscina un minuto di silenzio per Marco Montagner. Prima dell'inizio delle gare organizate da Sport Life allo sportivissimo dal cuore grande, Marco Montagner, è stato dedicato il minuto di silenzio, un momento toccante e commovente che ha coinvolto tutti.

Erano in migliaia al suo funerale

Migliaia di persone si erano presentate la settimana scorsa alla chiesa di Caerano di San Marco, tantissimi giovani, colleghi delle piscine e compagni di squadra e avversari del Palio di Montebelluna. Un grande abbraccio collettivo per rendere omaggio a un giovane che è rimasto e rimarrà per sempre nel cuore di tutti.