Menu
Cerca
Carabinieri

Inseguimento da film a Cornuda dopo il furto dell’auto: due arresti

I due malviventi avevano rubato a Pederobba un'autovettura Kia di proprietà di un 55enne della zona, poi la rocambolesca fuga.

Inseguimento da film a Cornuda dopo il furto dell’auto: due arresti
Cronaca Montebelluna, 26 Marzo 2021 ore 17:17

Arresto in flagranza di reato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, in concorso, per O.M., 25enne di origini marocchine e del connazionale E.Z., 22enne, entrambi incensurati.

Inseguimento da film a Cornuda dopo il furto dell’auto

Nella serata di ieri, giovedì 25 marzo 2021, a Cornuda, in via Matteotti, un equipaggio del Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montebelluna, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, in concorso, di O.M., 25enne di origini marocchine e del connazionale E.Z., 22enne, entrambi incensurati.

I due, dopo aver asportato a Pederobba, in via Cavalier Ernesto Dartona, un’autovettura Kia di proprietà di un 55enne della zona, sono stati intercettati dai militari, dopo che la centrale operativa aveva diramato, intorno alle 18, l’avviso di ricerche del veicolo a seguito della segnalazione pervenuta dalla vittima del furto.

Grazie alla perizia, in particolare dell’appuntato scelto alla guida della “gazzella” dell’Arma, nonostante le reiterate manovre pericolose dei fuggitivi (anche per l’incolumità degli altri utenti della strada), dopo un lungo inseguimento i militari sono finalmente riusciti a fermare il veicolo, bloccando i fuggitivi prima che potessero scappare anche a piedi.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati portati presso le camere di sicurezza del comando in attesa della convalida prevista per oggi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli