Pomeriggio movimentato

Inseguimento da film a Montebelluna: arrestato 36enne di Nervesa

L'uomo non si è fermato all'alt dei Vigili perché senza patente e assicurazione. La sua fuga è finita contro l'isola spartitraffico di Piazza IV Novembre.

Inseguimento da film a Montebelluna: arrestato 36enne di Nervesa
Montebelluna, 04 Settembre 2020 ore 08:31

Essendo senza patente e non coperto da polizza assicurativa, per guadagnarsi la fuga ha spintonato l’agente facendo cadere a terra lo scooter di quest’ultimo ed è scappato.

Non si è fermato al controllo

Erano circa le 18.30 di ieri, giovedì 3 settembre 2020, quando, in via Serena a Montebelluna, un 36enne italiano di Nervesa della Battaglia non si è fermato ad un controllo da parte della Polizia locale. Essendo senza patente e non coperto da polizza assicurativa, per guadagnarsi la fuga, dopo essere sceso dall’auto, ha spintonato l’agente facendo cadere a terra lo scooter di quest’ultimo ed è scappato.

Fuga finita contro lo spartitraffico

Scattato l’inseguimento terminava la fuga schiantandosi sull’isola spartitraffico in Piazza IV novembre. Risceso dall’auto ha provocato una colluttazione con gli agenti della locale che terminava con l’immobilizzazione del soggetto anche grazie all’ausilio di una pattuglia dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Montebelluna.

Ha tentato anche di rubare la pistola al Vigile

Nelle fasi concitate l’uomo ha cercato anche di sottrarre la pistola d’ordinanza di un vigile. Arrestato veniva trattenuto presso la compagnia per le operazioni di rito e successivamente tradotto in carcere a Treviso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità