"Città della Vittoria"

Inter club Vittorio Veneto, donati 500 euro al Comune per l’emergenza Covid

Ieri la consegna in Municipio della somma donata dal "Città della Vittoria" al Comune per aiutare chi ha bisogno.

Inter club Vittorio Veneto, donati 500 euro al Comune per l’emergenza Covid
Vittorio Veneto, 27 Maggio 2020 ore 10:07

Bel gesto dell’Inter club di Vittorio Veneto, che ha donato 500 euro per la comunità.

Ieri la consegna

Un calcio al Covid-19 e soprattutto un gesto a beneficio della comunità. Ieri, martedì 26 maggio 2020, alcuni esponenti dell’Inter club “Città della Vittoria” di Vittorio Veneto, in testa il presidente Fernando Caggia, ma anche la vice presidente Ornella Frare, la consigliera Nicoletta Piccin e l’addetto stampa Fulvio Fioretti sono stati ricevuti in Municipio dal sindaco, Antonio Miatto, e hanno consegnato nelle sue mani la somma di 500 euro, donata proprio dai soci del sodalizio per sostenere il Comune nell’emergenza Coronavirus.

Inter club Vittorio Veneto, donati 500 euro al Comune per l'emergenza Covid

La lettera

Nella lettere di accompagnamento alla donazione si legge:

“Il nostro sodalizio, con tutte le sezioni collegate di Cappella Maggiore, Cison di Valmarino, Farra d’Alpago (BL), e Mezzomonte (PN), è sempre stato attento alle problematiche del territorio in cui opera da oltre 10 anni, e pur con le sue poche risorse finanziarie, ha voluto dimostrare di esserci nel momento del bisogno”.

Inter club Vittorio Veneto, donati 500 euro al Comune per l'emergenza Covid

Di qui la decisione del club di donare 500 euro.

“Siamo certi che la liberalità qui devoluta sarà elargita direttamente o indirettamente alle persone più in difficoltà o ai servizi ad esse dedicati”, conclude la lettera.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità