Menu
Cerca
Susegana

La banda dei distributori torna a colpire: devastato con la ruspa il Q8 di Ponte della Priula

I malviventi sono entrati in azione stanotte e hanno sradicato con una ruspa le colonnine self service del distributore fuggendo con il bottino.

La banda dei distributori torna a colpire: devastato con la ruspa il Q8 di Ponte della Priula
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 18 Dicembre 2020 ore 18:49

Colpo stanotte al distributore Q8 di Ponte della Priula. Malviventi in fuga.

La banda dei distributori torna a colpire

Altro furto a un distributore Q8 la scorsa notte. Stavolta, dopo l’ultimo episodio avvenuto solo pochi giorni fa (e con le stesse modalità) a Castello di Godego, è toccato alla stazione di servizio di Ponte della Priula, lungo la Pontebbana. I malviventi sono entrati in azione poco dopo la mezzanotte, sradicando letteralmente le due colonnine self service del distributore con l’impiego di una ruspa.

Bottino da quantificare

Secondo le prime ricostruzioni eseguite dalla Polizia i ladri, forse quattro, si sono poi dileguati a bordo di un furgone, poi abbandonato nei pressi di Oderzo. Ancora da quantificare l’entità del furto. Le ripetute analogie proprio con l’ultimo colpo a Castello di Godego fanno propendere gli inquirenti per l’ipotesi che ad agire sia una banda ben organizzata.

LEGGI ANCHE:

Aneurisma congenito, l’autopsia conferma: così è morta Marina Lorenzon

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli