Cronaca
Paese

L'insospettabile baby pusher vendeva hashish a un 14enne: arrestato

Ai domiciliari un 17enne incensurato che in piazza monsignor Andreatta, a Paese, è stato colto sul fatto dai Carabinieri.

L'insospettabile baby pusher vendeva hashish a un 14enne: arrestato
Cronaca Treviso, 28 Settembre 2021 ore 12:23

I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio un italiano 17enne, incensurato.

L'insospettabile baby pusher vendeva hashish

Nella serata di ieri, lunedì 27 settembre 2021, a Paese, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio un italiano 17enne, incensurato. Nel corso di specifico servizio antidroga, gli operanti sorprendevano l'indagato in piazza Mons. Andreatta durante la cessione di una dose di stupefacente del tipo hashish ad un 14enne del posto.

La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire in possesso del minore ulteriori 85 grammi della medesima sostanza, materiale da confezionamento, bilancino e una somma contante pari ad 855 euro, verosimile provento dell'illecita attività di spaccio. Su disposizione dell'Autorità giudiziaria minorile l'arrestato veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.