Menu
Cerca
Furto

Lo avvicina per vendergli della merce ma gli ruba il portafoglio contenente 500 euro

I Carabinieri della Stazione di Mogliano Veneto hanno identificato il presunto responsabile dello scippo

Lo avvicina per vendergli della merce ma gli ruba il portafoglio contenente 500 euro
Cronaca Treviso, 20 Dicembre 2020 ore 13:36

Furto a Mogliano Veneto, un 69enne è stato avvicinato con la scusa di vendergli della merce e gli è stato rubato il portafoglio.

Vittima un 69enne

I Carabinieri della Stazione di Mogliano Veneto hanno identificato il presunto responsabile dello scippo avvenuto in via Zermanese di quel centro nel pomeriggio del 15 dicembre u.s. in danno di un 69enne del posto. L'indagato, un giovane 34enne di origini campane che nella circostanza, con banale scusa, aveva avvicinato la vittima nella pubblica via per venderle della merce e gli aveva sottratto il portafogli contenente 500 euro e documenti, e' stato deferito all'A.G. per il reato di furto con strappo.

LEGGI ANCHE:

Si sostituisce all’amico per passare l’esame di italiano: denunciato 23enne a Castelfranco Veneto

TI POTREBBE INTERESSARE:

“Tante ciacole, niente opposizione”: striscioni contro Zaia a Treviso e in tutto il Veneto