Cronaca
Brutale aggressione

Lo trovano sanguinante e ferito alle gambe alla stazione di Vittorio Veneto: indagini in corso

Il soggetto è stato identificato dai militari dell'Arma in un 39enne rumeno, dimorante in Puglia, poco prima verosimilmente aggredito da ignoti.

Lo trovano sanguinante e ferito alle gambe alla stazione di Vittorio Veneto: indagini in corso
Cronaca Vittorio Veneto, 10 Novembre 2021 ore 18:00

I Carabinieri stanno indagando su un episodio avvenuto ieri sera, martedì 9 novembre 2021, all'interno dell'androne della Stazione ferroviaria di Vittorio Veneto.

Lo trovano sanguinante e ferito alle gambe alla stazione

I Carabinieri di Vittorio Veneto stanno indagando su un episodio avvenuto ieri sera, martedì 9 novembre 2021, all'interno dell'androne della locale Stazione ferroviaria dove un passante aveva segnalato un individuo con lesioni al volto ed agli arti inferiori. Il soggetto veniva identificato dai militari dell'Arma in un 39enne rumeno, dimorante in Puglia, poco prima verosimilmente aggredito da ignoti.

LEGGI ANCHE: "Scusatemi": lascia un messaggio ai genitori e si lancia sotto il treno

Il malcapitato è stato accompagnato presso l'ospedale di Conegliano non in gravi condizioni per le cure del caso. Sono in fase di acquisizione anche le eventuali riprese utili degli impianti di videosorveglianza dei luoghi interessati.