Menu
Cerca

"Mani bianche" e il video inclusivo che conquista Avellino

I ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Vedelago stanno mietendo successi in tutta Italia.

"Mani bianche" e il video inclusivo che conquista Avellino
Castelfranco, 02 Giugno 2019 ore 09:52

I ragazzi di del coro "Mani bianche" conquista anche Avellino. Un'altra vittoria importante.

La vittoria di Mani bianche

Da qualche anno, il Coro Mani Bianche del Veneto dell’Istituto Comprensivo di Vedelago sta mietendo successi un po’ in tutta Italia. Nei saloni dell’Albergo Europa a Venticano in provincia di Avellino, si è svolta la cerimonia di premiazione delle Scuole e degli studenti che hanno partecipato al concorso numero 18 indetto dalla Fondazione Rachelina Ambrosini. Il tema «La salute degli adolescenti tra etica e tecnologia», ha coinvolto Istituti Scolastici di ogni ordine e grado di tutta Italia. Il coro di Vedelago diretto dalla maestra Maria Chiara Cattapan, ha trionfato con il video «Ninna nanna oltre il mare» ed è stato premiato dal presidente della Fondazione, Tommaso Maria Ferri. Integrato con bambini disabili e normodotati, il coro canta e segna le canzoni con la Lis (la Lingua dei Segni Italiana). Testo di F. Renzini, musica di T. Visioli, regia di P. Basso, il videoclip ha commosso il pubblico e la giuria. Il tema era di assoluta attualità: profughi e migrazioni umane, visto con gli occhi dei bambini.

Musica e anima non hanno disabilità

«Il coro, - spiega Maria Grazia Cattapan – nasce dalla convinzione che la musica come l’anima, no ha disabilità. Attraverso il canto, i bambini vengono educati all’impegno e alla responsabilità. Imparano ad apprezzare le proprie capacità oltre che a quelle degli altri. Il coro li stimola alla socializzazione e condivisione di valori come amicizia, collaborazione, solidarietà”. Nel 2017 vittoria nella 6^ edizione del concorso Nazionale “Indicibili (in)canti con premiazione aroma nel cortile del Ministero della Pubblica Istruzione.

Il videoclip

Il videoclip “Ninna nanna oltre il mare” ha già ottenuto altri riconoscimenti. Da ricordare la vittoria nel 2018 nel concorso “Video e Penne Sconosciute”. Nello stesso anno premiato come miglior colonna sonora al concorso “Via dei Corti” a Catania, e il premio della giuria junior al Concorso “Corti a onte nella categoria 8/10 anni. Nel corso della manifestazione è stato premiato conferito il Premio Internazionale Angelo della Pace, a Davide Demichelis, autore della trasmissione televisiva “Radici, l’altra faccia dell’immigrazione”».