Menu
Cerca
Nella rete

Mette in vendita online un divano ma sborsa lui 500 euro: operaio di Asolo truffato

Denunciato per il reato di truffa un 23enne di San Vito al Tagliamento (PN), conosciuto alla giustizia.

Mette in vendita online un divano ma sborsa lui 500 euro: operaio di Asolo truffato
Cronaca Castelfranco, 24 Febbraio 2021 ore 08:53

Denunciato in stato di libertà da Carabinieri, per il reato di truffa, un 23enne di San Vito al Tagliamento (PN), conosciuto alla giustizia.

Mette in vendita online un divano ma sborsa lui 500 euro

La Stazione Carabinieri di Asolo ha denunciato in stato di libertà, per il reato di truffa, un 23enne di San Vito al Tagliamento (PN), conosciuto alla giustizia, il quale ha dapprima contattato un operaio di Asolo che aveva messo in vendita in internet un divano, quindi, inducendolo in errore, si è fatto accreditare la somma di 500 euro su una propria carta prepagata, per poi rendersi irreperibile.