Cronaca
Trasporti Treviso

MOM di Treviso, ripreso il servizio su tutta la rete

Un rinnovo della linea MOM con nuovi 27 autobus aggiuntivi, per un totale di 100 corse in più effettuate e 57 stewards dislocati in autostazioni

MOM di Treviso, ripreso il servizio su tutta la rete
Cronaca Treviso, 02 Febbraio 2021 ore 17:53

“Un servizio più che normale su tutta la nostra rete”, afferma il Presidente di Mobilità di Marca, Giacomo Colladon, valutando gli ingressi da scuola dei ragazzi, e le loro uscite.

Novità sul servizio

Un rinnovo della linea MOM con nuovi 27 autobus aggiuntivi, per un totale di 100 corse in più effettuate e 57 stewards dislocati in autostazioni e fermate di snodo in circa dieci differenti centri scolastici, da Treviso a Conegliano, da Castelfranco a Montebelluna e poi Vittorio Veneto, Oderzo, Motta di Livenza, Cittadella, Bassano, Feltre.

5 foto Sfoglia la gallery

Controlli delle Linee

"I servizi sono stati vigilati dal personale di terra, coadiuvato anche da Polizie Locali e Protezione civile, dove è possibile in questo modo monitorare i carichi passeggeri ma anche istruire gli studenti ad utilizzare le navette dedicate che partono dal cavalcaferrovia per non creare sofferenze sulle linee urbane” commenta il presidente.

Un gran impegno lavorativo è stato messo in atto dal Prefetto di Treviso, dalle istituzioni scolastiche regionali e territoriali,

"Ora dobbiamo continuare senza mollare, non possiamo permetterci errori in queste tre settimane al 50%, perché poi scatterà il piano al 75% di presenza con altri 100 autobus in più da ingaggiare."  continua Giacomo Colladon.

Ringraziamenti

Un ringraziamento viene rivolto a tutte le persone che fanno parte dei servizi della Società MOM e di coloro che in queste settimane hanno vigilato sull'operato, inoltre si vogliono ringraziare anche tutte le famiglie che hanno dato fiducia e hanno rinnovato l’abbonamento al
TPL.

"In questi tre giorni abbiamo visto un grande incremento degli abbonamenti, tanto che ora siamo oramai al 60% della clientela studentesca. Ricordiamo che l’abbonamento resta la scelta più vantaggiosa economicamente (anche in ragione della detrazione fiscale del 19%) oltre a consentire a noi una migliore pianificazione dei servizi” conclude il Presidente Colladon.